Visto per
Missione

cosa fare

Il visto per missione

Consente l’ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno di breve o lunga durata, a tempo determinato, allo straniero che per ragioni legate alla sua funzione politica, governativa o di pubblica utilità debba recarsi in territorio italiano. Hanno accesso a tale categoria di visto gli stranieri che rivestano cariche governative o siano dipendenti di pubblica amministrazione, di enti pubblici, o di Organizzazioni internazionali, inviati in Italia nell’espletamento delle loro funzioni, ovvero i privati cittadini che per l’importanza della loro attività e per gli scopi del soggiorno possano ritenersi di pubblica utilità per le relazioni tra lo Stato di appartenenza e l’Italia.

cosa occorre per questo visto

PORTA CON TE:

  • Formulario per la domanda del visto d'ingresso  (visualizza).
  • Fotografia recente in formato tessera.
  • Documento di viaggio in corso di validità con scadenza superiore di almeno tre mesi a quella del visto richiesto.
  • Documentazione comprovante lo status di funzionari pubblici o di organismi internazionali inviati in Italia nell’espletamento delle loro funzioni.
  • Documentazione comprovante lo status di privati cittadini la cui attività o lo scopo del soggiorno sia di pubblica utilità per le relazioni tra l’Italia e il loro Stato di appartenenza.

CONTATTACI PER RICHIEDERE IL TUO VISTO!