Visto per
Gara Sportiva

cosa fare

Il visto per gara sportiva

Il visto per gara sportiva consente l’ingresso per un soggiorno di breve durata, agli stranieri sportivi, agli allenatori, ai direttori tecnico-sportivi e ai preparatori atletici che intendano partecipare o siano invitati a partecipare, a carattere professionistico o dilettantistico, a singole competizioni o ad una serie di manifestazioni sportive organizzate dalle Federazioni sportive nazionali o dalle Discipline sportive associate riconosciute dal Comitato Olimpico nazionale Italiano, in territorio nazionale.

Porta con te

Requisiti visto per gara sportiva:

  • Titolo di viaggio di andata e ritorno (o prenotazione), ovvero la dimostrazione della disponibilità di mezzi di trasporto personali.
  • Dimostrazione del possesso di mezzi economici di sostentamento, nella misura prevista dalla Direttiva del Ministero dell'Interno 1.3.2000.
  • Assicurazione sanitaria avente una copertura minima di €30.000 per le spese per il ricovero ospedaliero d'urgenza e le spese di rimpatrio, valida in tutta l'area Schengen.
  • Invito del C.O.N.I. o della Federazione Sportiva italiana competente o dell'Ente organizzatore che attesti la partecipazione dell'interessato all'evento e richieda il rilascio del relativo visto.
  • Dimostrazione della disponibilità in Italia di un alloggio: prenotazione alberghiera, dichiarazione di ospitalità, dichiarazione di assunzione delle spese di alloggio da parte della Federazione o Disciplina sportiva invitante, ecc.).

CONTATTACI PER RICHIEDERE IL TUO VISTO!