Quando richiedere il visto per l'Algeria

Quando richiedere il visto per l'Algeria

Tutto quello che c’è da sapere sul visto per l’Algeria

Il visto per l’Algeria è necessario per tutti quei cittadini che vogliono recarsi in questa nazione. Va richiesto al Consolato algerino di Milano o a quello di Roma, a seconda della propria regione di residenza.

In particolare chi è residente in Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Toscana deve richiedere il visto per l’Algeria al Consolato di Milano, mentre chi risiede nelle altre regioni d’Italia può richiederlo a Roma, anche tramite agenzia.

Come e a chi richiedere il visto

Se il visto per l’Algeria serve per motivi turistici, bisogna presentare al Consolato:

  • i propri documenti in regola,
  • le fototessere e i moduli compilati,
  • i biglietti aerei e la prenotazione alberghiera,
  • una busta paga che attesti il proprio reddito (o la disoccupazione certificata dal Comune),
  • un estratto conto bancario che certifichi lo stato delle proprie finanze, che devono essere ritenute idonee,
  • va inoltre stipulata una polizza assicurativa con i massimali da 30.000 euro.

Il visto per motivi turistici vale per 30 giorni, il costo è di 85 euro per i diritti consolari (che non viene rimborsato se la domanda viene rifiutata) e i tempi per ottenerlo variano dai 10 ai 15 giorni.

Se invece il visto per l’Algeria serve per motivi di lavoro, al Consolato di riferimento andrà presentata una domanda che comprenda:

  • una lettera d’invito della ditta algerina su carta intestata, con timbro, firma ed autentica della Camera di Commercio,
  • una lettera di richiesta della ditta italiana, in originale su carta intestata e riportante il nominativo della persona che parte,
  • il motivo, le date del viaggio e anche l’indicazione di chi sostiene le spese,
  • la visura camerale della Società italiana.

Il visto per l’Algeria per motivi di lavoro dura al massimo 90 giorni, costa 85 euro e viene rilasciato in 15 giorni.

L’agenzia di pratiche in outsourcing Va Fusamondo si può occupare dell’emissione del visto in modo semplice e veloce aiutandovi nella compilazione dei moduli ed occupandosi in toto della pratica. In più può procurare le lettere di invito e di richiesta, oltre che permettervi di stipulare l’assicurazione di viaggio, accettata dal Consolato algerino.

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: